to be smart

To be smart. Smart city, la sfida dell’urbanizzazione cibernetica at Workshop GRATUITO riservato a giovani residenti in Campania under35 / Iscrizione entro il 15 ottobre 2017, / Sede del corso: c/o Fondazione della Comunità Salernitana Onlus - Via Romualdo II Guarna, 11 – 84100 Salerno on - Ott 27, 2017

To be smart. Smart city, la sfida dell’urbanizzazione cibernetica

EVENT REGISTER

[contact-form-7 404 "Not Found"]

To be smart. Smart city, la sfida dell’urbanizzazione cibernetica

Workshop GRATUITO riservato a giovani residenti in Campania under35 / Iscrizione entro il 15 ottobre 2017, / Sede del corso: c/o Fondazione della Comunità Salernitana Onlus - Via Romualdo II Guarna, 11 – 84100 Salerno Ott 23 - Ott 27, 2017

TO BE SMART
SMART CITY, LA SFIDA DELL’URBANIZZAZIONE CIBERNETICA

Dal 23 al 27 ottobre 2017

TO BE SMART. SMART CITY è il quarto workshop intensivo
di Linea d’Ombra Factory.
Il panorama urbano contemporaneo è contrassegnato da alcune domande costanti a qualsiasi latitudine. Come aumentare i livelli di raccolta differenziata e recupero della materia? Come ridurre gli sprechi di acqua, energia, lavoro? Come combattere la disoccupazione giovanile? Come fronteggiare l’invecchiamento della popolazione? Come rendere più efficienti e sostenibili i servizi socio-sanitari, l’istruzione? Il concetto di Smart City nasce per dare delle risposte a questi e altri quesiti, attraverso l’ideale convergenza di tecnologie dell’informazione e sostenibilità ambientale.

Smart City è infatti una visione (valori, rappresentazioni) incorporata in un modello di urbanizzazione (infrastrutture e configurazioni istituzionali) che costituisce ad oggi la più finanziata, teorizzata eppure meno attuata politica pubblica sulla città dai primi anni del dopoguerra. Attraverso l’incrocio tra teoria socio-politica e analisi di casi pratici, si forniranno agli studenti le basi per la comprensione critica del fenomeno Smart City, e delle sue opportunità per il miglioramento
della qualità della vita in città.

Il corso fornisce, in maniera accessibile, frame work concettuali e metodologici per una comprensione profonda dei processi di urbanizzazione contemporanea. Il workshop si completa di un laboratorio-gioco su Salerno Smart City in cui il docente e gli studenti insieme proveranno a simulare le azioni (e le difficoltà) di un’amministrazione locale alle prese con un progetto di rigenerazione urbana.

Il workshop è destinato a progettisti di innovazione digitale urbana
residenti in Campania, tra i 20 e i 35 anni.

ISCRIVITI AL WORKSHOP GRATUITO LA FACTORY E GLI ALTRI WORKSHOP

Il docente

CLAUDIO MARCIANO

claudio marciano

Claudio Marciano

Claudio Marciano è dottore di ricerca in Scienze della Comunicazione ed è docente a contratto presso l’Università della Valle d’Aosta e lo IED di Torino. Il suo ambito di ricerca riguarda l’innovazione a livello urbano compiuta attraverso l’applicazione dei nuovi media, con particolare riferimento alla dimensione delle istituzioni pubbliche locali. Ha pubblicato per Nuova Cultura la monografia “Smart City, lo spazio sociale della convergenza“, ed è autore di diversi saggi che mettono a fuoco le trasformazioni sul piano delle infrastrutture sociali e fisiche dell’urbanizzazione cibernetica.

Ha svolto una fellowship con il Ministero dello sviluppo economico seguendo le policy del governo italiano sul tema Smart Cities and Communities, e ha collaborato con il Comune di Torino nel progetto sperimentale Telelavoro.Torino.Com. Dal 2013, dopo aver svolto medesimo incarico dal 2003 al 2008, è Assessore alla sostenibilità urbana e città intelligenti del Comune di Formia dove si occupa di migliorare le performance dei sistemi complessi locali, come la gestione dei rifiuti e della mobilità. E’ stato responsabile del coordinamento di diversi progetti finanziati dall’Unione Europea, dalla Regione Lazio e da altri enti pubblici e privati.

Con il patrocinio di

ordine degli ingegneri provincia di salerno

“La città è qualcosa di più di una congerie di singoli uomini
e anche qualcosa di più
di una semplice costellazione di istituzioni.
La città è piuttosto uno stato d’animo.”

Robert Park, La Città, 1921

IL PROGRAMMA DEL CORSO

Docente: Claudio Marciano

9:00

INTRODUZIONE ALLA SOCIOLOGIA DELL’INNOVAZIONE DIGITALE

9:00 - 14:00

  • Nascita della città in rete
  • Rimediazione, Convergenza, Intelligenza Collettiva: le parole d’ordine dell’Informazionalismo
  • Il web 4.0: Internet of EveryThing, wearable techonologies, città senzienti
14:30

Laboratorio didattico FACOLTATIVO

14:30 - 17:30

Durante il workshop si svolgerà un LABORATORIO DIDATTICO FACOLTATIVO con lavori e discussioni di gruppo, attività ed esercitazioni pratiche, confronto pratico e proattivo con i docenti sulle tematiche trattate durante la lezione mattutina.

Docente: Claudio Marciano

9:00

INTRODUZIONE ALLA SMART CITY

9:00 - 14:00

  • Come si “calcola” una città intelligente: i ranking, gli indicatori e il loro lato oscuro
  • Quali caratteristiche ha la governance di una Smart City
  • Esposizione di strumenti “Smart” di pianificazione e progettazione locale
14:30

Laboratorio didattico FACOLTATIVO

14:30 - 17:30

Durante il workshop si svolgerà un LABORATORIO DIDATTICO FACOLTATIVO con lavori e discussioni di gruppo, attività ed esercitazioni pratiche, confronto pratico e proattivo con i docenti sulle tematiche trattate durante la lezione mattutina.

Docente: Claudio Marciano

9:00

IL CORPO E IL CUORE DELLA SMART CITY

9:00 - 14:00

  • Dalla sensoristica all’open data
  • Dalla social innovation alle start up
  • Dalla governance imprenditoriale a quella multistakeholder
14:30

Laboratorio didattico FACOLTATIVO

14:30 - 17:30

Durante il workshop si svolgerà un LABORATORIO DIDATTICO FACOLTATIVO con lavori e discussioni di gruppo, attività ed esercitazioni pratiche, confronto pratico e proattivo con i docenti sulle tematiche trattate durante la lezione mattutina.

Docente: Claudio Marciano

9:00

PRATICHE DI SMARTNESS

9:00 - 14:00

  • Media digitali e rifiuti: i sistemi di gestione puntuale. Testimonianza di Raphael Rossi
  • Infomobilità e web: le piattaforme di drive pooling e di tpl 3.0
  • Turismo Intelligente: la realtà aumentata, i qr-code e altri dispositivi digitali per il turismo sostenibile
14:30

Laboratorio didattico FACOLTATIVO

14:30 - 17:30

Durante il workshop si svolgerà un LABORATORIO DIDATTICO FACOLTATIVO con lavori e discussioni di gruppo, attività ed esercitazioni pratiche, confronto pratico e proattivo con i docenti sulle tematiche trattate durante la lezione mattutina.

Docente: Claudio Marciano

9:00

PROJECT WORK: SALERNO SMART CITY

9:00 - 14:00

  • Analisi progetti in corso in città
  • Punti di forza e debolezza del contesto locale
  • Comparazione con altre realtà urbane di medie dimensioni
14:30

Laboratorio didattico FACOLTATIVO

14:30 - 17:30

Durante il workshop si svolgerà un LABORATORIO DIDATTICO FACOLTATIVO con lavori e discussioni di gruppo, attività ed esercitazioni pratiche, confronto pratico e proattivo con i docenti sulle tematiche trattate durante la lezione mattutina.

SEI UN INNOVATORE DIGITALE RESIDENTE IN CAMPANIA UNDER35?

NON PERDERTI QUESTA OCCASIONE DI FORMAZIONE GRATUITA. ISCRIVITI!

Compila il form per sottoporci la tua candidatura. Ti faremo sapere entro il 18 ottobre se sei stato selezionato.

frequently asked questions

Sì, la partecipazione al workshop è totalmente gratuita.

Giovani residenti in Campania fra i 20 e i 35 anni.

Compilando il form qui a destra entro il 15 ottobre 2017.

Entro il 15 ottobre 2017.

Le selezione verrà effettuata da tre giovani recruiter, con la supervisione del responsabile didattico, sulla base del curriculum vitae e delle motivazioni alla frequenza del corso.

I selezionati riceveranno una email dal nostro responsabile didattico.

Sì, puoi iscriverti ad uno o più workshop.

La sede del workshop è presso la Fondazione della Comunità Salernitana Onlus – Via Romualdo II Guarna, 11 – 84100 Salerno. La sede del corso è facilmente raggiungibile con i mezzi pubblici.

Tutti i giorni, dal 16 al 20 ottobre 2017, dalle 9:00 alle 14:00.

Nel pomeriggio, dalle 14:30 fino alle 17:30 è prevista un’attività FACOLTATIVA di laboratorio pratico. Il docente rimarrà a disposizione di quanti vorranno trattenersi e affiancherà gli allievi nello svolgimento di discussioni di gruppo, esercitazioni e attività laboratoriali.

Sì, al termine del percorso verrà rilasciato un attestato di frequenza a tutti coloro che avranno superato 20 ore di presenza in aula, durante il vero e proprio workshop (dal 23 al 27 ottobre 2017, dalle 9:00 alle 14:00). L’attività pomeridiana non rileva ai fini del rilascio dell’attestato.

Sì, per un massimo di 5 ore, superate le quali non si avrà diritto al rilascio dell’attestato.

No, le attività pomeridiane, svolte dalla 14:30 in poi, sono facoltative e non hanno effetti sul rilascio dell’attestato di frequenza.

LE ISCRIZIONI SI SONO CHIUSE IN DATA 15 OTTOBRE 2017










  • Associazione SalernoInFestival
    Via Trotula De Ruggiero, 24
    84121 - Salerno
    P.Iva: 03418190652
  • Sede del corso

    c/o Fondazione della Comunità Salernitana Onlus
    Via Romualdo II Guarna, 11
    84100 Salerno

  • Infoline

    info@lineadombrafactory.it

  • Telefono

    +39 089 662 565

  • Sito web

    www.lineadombrafactory.it